I Laboratori

 

IN FATTORIA E PRESSO GLI ISTITUTI SCOLASTICI:

FACCIAMO I COLORI DALLA NATURA. Il laboratorio sviluppa la conoscenza dei benefici di frutta e verdura, che si trasformano in colori; si introducono così i temi dell'educazione ambientale e delle buone pratiche alimentari e si libera anche l'espressione creativa e artistica dei bambini, attraverso un primo contatto con l'arte contemporanea. 

ARCHEOLOGIA IN FATTORIA. La conoscenza del passato alla luce della produzione agricola, attraverso una serie di attività da svolgersi in fattoria e/o in aula in forma di gioco e caccia al tesoro. Laboratori attivi: simulazione di uno scavo archeologico in campo e in classe, terracotta, tessitura, riconoscimento delle piante da sempre presenti, ed altro ancora..ad esempio:

Lavoriamo l'argilla. Visita al Museo Archeologico (facoltativa), studio e creazione di oggetti in terracotta in barchessa o in classe, cottura in forno professionale a 980°.


GIOCHIAMO CON  ELFI, SIRENE E STREGHE. Laboratorio in forma di gioco di ruolo e caccia al tesoro sulle tradizioni popolari: l'anguana, il salvanelo, il favarolo, la marantega Le figure di fantasia diventano custodi dell'ambiente e dei suoi tesori. I bambini sono invitati ad inventare nuove storie e a riprodurre in terracotta le figure della tradizione. Cottura in forno professionale a 980°.

 

SU RICHIESTA SI POSSONO ATTIVARE LABORATORI  DI:

- CHIMICA E FISICA IN FATTORIA, PREVIO ACCORDO CON IL DOCENTE DI RIFERIMENTO.

- NOZIONI BASE DI SICUREZZA IN AMBITO SCOLASTICO.

 

IN FATTORIA: 


MICROCOSMO IN FATTORIA. Laboratorio che prevede l'utilizzo di microscopi ottici, stereoscopi e lenti d'ingrandimento. Si scopriranno così gli animali e le piante che popolano i fossi. Un percorso sulla biodiversità e sulla salvaguardia degli ambienti umidi. Si scoprirà anche quante meraviglie sono contenute in un metro quadrato di terra.

 

SCOPRIAMO LA NATURA. La "caccia al tesoro" è lo strumento divertente e coinvolgente attraverso cui intendiamo far conoscere agli studenti la flora e la fauna del territorio mettendo in evidenza tutte le sue specificità ecologiche ed archeobotaniche. Il contatto diretto con la Natura è un'esperienza che stimola sensorialmente i ragazzi facendoli comprendere quanto sia importante il rispetto dell'ambiente che ci circonda.